UNA STORIA D'AMORE
NATA DALL' AROMA DEL CAFFE'

Tutto nacque da un'antica tostatrice rimediata in Sud America,
dai villaggi equatoriali di "Cent'anni di solitudine".

L'uomo che fa parlare i chicchi di caffè

Roberto Messineo, maestro torrefattore, è un artigiano assolutamente unico, dall'inimitabile personalità. Non ha eguali al mondo il suo sistema di tostatura, lenta e morbida, con fuoco alimentato da legna di betulla: grantisce un'evoluzione progressiva dei chicchi, senza gli stress termici che ne comprometterebbero il corredo aromatico e gustativo.

Nato e cresciuto in Valle di Susa, fra Torino e la frontiera Francese, Messineo ha fondato a Sant'Antonino di Susa la sua torrefazione, Caffè San Domenico. Ha coltivato per lunghi anni la sua passione, fino a trasformarla in una ragione di vita. Alla costante ricerca della migliore tecnica artigianale di trasformazione aggiunge una accuratissima selezione delle più eccellenti e rare varietà americane e africane, asiatiche e australiane, incluse quelle prodotte dai contadini della rete Slow Food.

Img

Caffè San Domenico

Oggi il Caffè San Domenico è apprezzato nelle più prestigiose caffetterie e in celebri ristoranti stellati, vantando anche estimatori illustri come Papa Benedetto XIII. Roberto è anche un vero e proprio ambasciatore italiano del caffè, declinato in mille modi, attraverso magistrali degustazioni pubbliche a livello internazionale.

Una grande scommessa, la sua, per far riscoprire il potenziale gustativo e anche emotivo di questa antica bevanda, che attraversa tutto il mondo. Il caffè proviene dagli angoli più meravigliosi della terra, e ha ancora tante cose da dire.

Vai ai nostri prodotti

L'antica arte della tostatura a legna

Se ogni procedimento di torrefazione fa storia a sé - come in tutte le migliori realtà squisitamente artigianali - una ricerca continua, accuratissima, guida le scelte di Roberto Messineo nella selezione della materia prima, proveniente dall'America e dall'Asia, dall'Africa e dall'Oceania.

Materie Prime

Realizziamo un'attenta e precisa selezione dei chicchi di caffè verde, ancora crudi, prima di iniziarli a tostare.

Tostatura

Una tostatura unica, a fuoco lento, per le migliori varietà del pianeta.

Estrazione Lenta

"Non ci interessa ottenere alte rese di produzione, ma solamente fare il caffè migliore."

Legno di betulla

Usiamo legno di betulla, il legno tipico della Val di Susa.

Si ripete un prodigio tra le fiamme docili alimentate da ceppi di betulla, il legno tenero della valle di Susa.

Vai alla Galleria